Teramo: nuovi locali per il Pronto Soccorso

Teramo: nuovi locali per il Pronto Soccorso. Dal primo marzo il pronto soccorso dell’Ospedale di Teramo si trasferisce nelle nuove stanze, completamente ricostruire e rinnovate per rendere il servizio piu’ accogliente ed efficace per i pazienti.

Lo comunica, in una nota, la direzione generale dell’azienda sanitaria. Il nuovo look del pronto soccorso e’ un cambiamento tanto atteso, sia dai cittadini-utenti quanto dagli operatori dello stesso che da tempo auspicavano il rinnovamento dei locali. Rinnovamento volto a creare uno spazio e un clima piu’ confortevole e piu’ adatto alle eterogenee esigenze dei pazienti ma anche piu’ consono ai criteri di accoglienza, ascolto attivo dell’utenza e rispetto della salute e della riservatezza. Il rinnovo e l’ampliamento dei locali, biglietto da visita e punto nevralgico di accoglienza per tutti i cittadini utenti, e’ stato fortemente voluto e perseguito dal direttore del pronto soccorso, la dr.ssa Rita Rossi che con tenacia, sensibilita’ e determinazione ha curato insieme al caposala, al personale e ai tecnici, il progetto di ristrutturazione. Il nuovo pronto soccorso avra’ un ingresso riservato ai soli fruitori del servizio; la porta di ingresso si aprira’ in uno spazio definito “Sala Triage” dove il paziente verra’ preso in carico dal personale infermieristico, professionale e amministrativo preposto. Il Triage, cioe’ la classificazione della patologia del paziente in base alla sua gravita’, avviene comunemente con l’attribuzione di un codice colore (bianco, verde, giallo, rosso in ordine crescente), effettuata da parte di un infermiere professionale esperto, laureato, formato ed abilitato a tale funzione secondo il Protocollo regionale di Triage. Se si pensa che la sala di attesa fino ad ora utilizzata era distante dalla postazione di Triage, mentre la nuova sala di attesa sara’ al contrario costantemente a vista e sorvegliata dall’infermiere di Triage – rileva la direzione generale – si comprende gia’ la grande innovazione strutturale e funzionale a garanzia dei bisogni degli utenti. La sala di attesa, munita di servizi igienici, dispenser per i piccoli consumi, sara’ dotata di uno schermo video dove verranno proiettati filmati divulgativi e didattici su consigli medici ai cittadini. Crediamo – conclude la direzione generale dell’azienda sanitaria – che il nuovo pronto soccorso creera’ un maggiore ordine e maggior comfort e diminuira’ sicuramente il disturbo acustico ed il disagio psicologico legato al sovraffollamento.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Teramo: nuovi locali per il Pronto Soccorso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*