Liquami in sotterranei Comune, Pescara dai canali nascosti

I sotterranei del Comune di Pescara sono invasi dai liquami: la scoperta dei dipendenti dell’Anagrafe dopo la pioggia di una settimana fa. La città dai canali nascosti.

La scoperta dei dipendenti dell’Ufficio Anagrafe, dopo la pioggia di una settimana fa: i sotterranei del Comune di Pescara sono pieni di liquami, la melma ricopre il pavimento. Il vice sindaco Enzo Del Vecchio precisa che la città è un labirinto di canali sotterranei, testimonianza di come, nel corso degli anni Pescara sia stata costruita male e senza regole, e con scarichi che finiscono di rettamente al fiume. Armando Foschi, dell’Associazione Pescara Mi Piace chiede agli ispettori della Asl di intervenire e parla di condizioni igienico sanitarie indecorose.

In aggiornamento

Sii il primo a commentare su "Liquami in sotterranei Comune, Pescara dai canali nascosti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*