Teramo, gli infermieri per i cittadini

Teramo, gli infermieri in piazza al fianco dei cittadini per celebrare la Giornata Internazionale dell’Infermiere.

Il Collegio Ipasvi di Teramo celebra la Giornata Internazionale dell’Infermiere con un evento al fianco dei cittadini. L’iniziativa, in programma domenica 15 maggio in piazza Martiri della Libertà, a Teramo, è stata presentata in conferenza stampa nella sede del Collegio Ipasvi di Teramo dal presidente del Collegio, Cristian Pediconi, dal  vicepresidente Roberto Di Mattia,  dal segretario Mauro Di Basilio e dal tesoriere Pasquale Lisciani.

“Il 12 maggio ricorre la Giornata Internazionale dell’Infermiere perché è la data di nascita di Florence Nightingale, nata a Firenze il 12 maggio 1820, considerata la fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna – ha spiegato il presidente Cristian Pediconi – In Italia una vera e propria evoluzione della professione infermieristica si è avuta negli ultimi cinquant’anni. Ora l’infermiere ha una propria autonomia decisionale, non più subordinata al medico, come ausiliario e semplice esecutore, e collabora in team in una visione multidisciplinare dell’assistenza, che diventa individualizzata, tenendo conto dei reali bisogni espressi o celati e prevede il coinvolgimento della persona stessa, della famiglia e della collettività”.

Guarda il Servizio del Tg8:

 

 

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Teramo, gli infermieri per i cittadini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*