Rifiuti Montesilvano, la Tradeco in ritardo con i pagamenti

Rifiuti Montesilvano, la Tradeco in ritardo con i pagamenti. Permangono forti i disagi tra i lavoratori che si occupano della raccolta dei rifiuti a Montesilvano. Il passaggio tra la vecchia impresa, la Tradeco e la nuova società Sapi, ha comportato forti ritardi nei pagamenti degli stipendi.

I 50 lavoratori non percepiscono lo stipendio dallo scorso mese di luglio. Forti i disagi per le loro famiglie. Dal 25 Agosto scorso, come è noto, la Tradeco non gestisce più il servizio di raccolta dei rifiuti in Città in quanto l’amministrazione comunale ha revocato l’incarico. Attualmente è aperto un contenzioso. L’impresa pugliese avrebbe dovuto garantire il pagamento della 14 esima e della mensilità di agosto, ma ad oggi non ha ancora effettuato i bonifici. Secondo quanto stabilito dall’ Art. 30 della legge in materia, sarebbe dovuto intervenire il comune in sostituzione dell’impresa inadempiente. Qulac’osa è stato fatto. Si è provveduto a versare la 14 esima mensilità e la nuova società ha versato un anticipo ai lavoratori. Ma i problemi restano così come restano i contenziosi con la vecchia società.E a rimetterci come spesso avviene sono i lavoratori con le loro famiglie.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Rifiuti Montesilvano, la Tradeco in ritardo con i pagamenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*