Farindola, si ustiona mentre lavora in campagna

Farindola, si ustiona mentre lavora in campagna. Grave un 51 enne di Città Sant’Angelo. Trasferito dall’ospedale di Pescara al Centro grandi ustionati di Cesena un 51enne di Città Sant’Angelo che ieri sera è rimasto ferito in un incidente avvenuto nelle campagne di Farindola, in contrada Vicenne.

Secondo quanto si è appreso, l’uomo stava lavorando su un terreno, quando sarebbe stato investito da una fiammata, partita probabilmente da un attrezzo agricolo. Il 51enne ha chiesto aiuto a un amico, il quale ha immediatamente allertato i soccorsi del 118. Sul posto è intervenuta un’eliambulanza che ha provveduto a trasportare il ferito all’ospedale Civile di Pescara. Dopo i primi soccorsi, l’uomo, che ha riportato ustioni di primo e secondo grado su volto, collo, addome e polso è stato trasferito nella struttura specializzata di Cesena. La prognosi è riservata.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Farindola, si ustiona mentre lavora in campagna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*