Verso l’apertura degli asili nido passati dal Comune a Chieti Solidale

Che l’affidamento sia stato già messo nero su bianco è vero, ma l’impegno di carta non si è ancora mutato in fatto: l’apertura dei due asili nido teatini Coccinella e Peter Pan potrebbe slittare di qualche giorno.

Da “Chieti Solidale” fanno sapere che dagli uffici comunali non sono ancore arrivate tutte le carte necessarie per la riapertura, tuttavia sia l’azienda multiservizi che fa capo al Comune, sia lo stesso Comune di Chieti, nella persona del sindaco Di Primio, sono fiduciosi: l’iter si concluderà presto, in tempo per la riapertura, prevista comunque per fine ottobre, o al massimo per i primi di novembre. La Coccinella si trova in via Arenazze (ha a disposizione 24 posti per bimbi dai 12 ai 36 mesi e 12 per quelli dai 3 ai 17 mesi), la seconda a Madonna delle Piane (stesso numero di posti e stessa suddivisione dei bambini). Le preiscrizioni ai due nidi, da presentare agli uffici comunali, saranno possibili entro il 26 settembre, anche se il passaggio tra i due enti, deciso dal consiglio comunale del 10 agosto scorso, non è ancora completamente compiuto.

 

Sii il primo a commentare su "Verso l’apertura degli asili nido passati dal Comune a Chieti Solidale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*