Taglio del nastro per il restyling dell’aeroporto d’Abruzzo

Taglio del nastro per la nuova area Arrivi dell’Aeroporto Internazionale d’Abruzzo, interessato da un intervento di restyling generale.

All’inaugurazione di questa mattina, oltre ad alcune autorità civili e militari, hanno preso parte il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, l’assessore regionale Silvio Paolucci, il presidente della Saga Enrico Paolini e il sottosegretario ai beni culturali, l’abruzzese Gianluca Vacca.

“L’Aeroporto d’Abruzzo – ha detto Vacca – è una porta sulla bellezza del nostro splendido territorio. Un’infrastruttura strategica che ha delle enormi potenzialità. Non deve essere una struttura isolata, ma creare una sinergia con i luoghi dei beni culturali e naturalistici di cui l’Abruzzo è ricco. Concordo con quanto espresso da chi ha parlato prima di me, sull’unità di intenti nella valorizzazione della struttura e del servizio, unità di intenti da cui però non può prescindere trasparenza e rispetto della normativa, punti cardine di ogni azione che contempla l’utilizzo di fondi pubblici”.

Il presidente della Saga Paolini ha aggiunto che questo è solo uno degli interventi previsti, che vanno dai nuovi spazi commerciali al potenziamento i servizi. E presto arriveranno altre destinazioni, si lavora sul Nord Europa e sugli Stati Uniti.

Il servizio del Tg8

 

 

Sii il primo a commentare su "Taglio del nastro per il restyling dell’aeroporto d’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*