Sisma, volontari pescaresi attesi nel cratere

Sisma, volontari pescaresi attesi nel cratere. Dai comuni del pescarese decine di volontari della Protezione Civile attesi per la prossima settimana al campo di Grisciano per operare nel cratere.

La prossima settimana partirà per la zona di Amatrice una seconda squadra della Protezione Civile del pescarese, in aggiunta alla prima che in questi giorni è nel campo di Saletta, frazione di Amatrice che conta 22 morti nel sisma del 24 agosto scorso. La seconda squadra andrà a fare manforte al campo di Grisciano. Sono undici le protezioni che hanno inviato elementi a Saletta, sotto la responsabilità di Flavio Chiavaroli di Cepagatti, in provincia di Pescara. Nel campo ci sono circa una trentina di sfollati, ”ma molti vengono solo a mangiare perché vogliono stare vicini agli animali – racconta Flavio – la maggior parte sono anziani e non vogliono allontanarsi né dalle stalle né dalle loro case anche se danneggiate. Per noi si è trattato di una notevole esperienza, umana e professionale, che ci ha fatto crescere sul serio. La gente ci vuole bene e ci ringrazia sempre, ma noi gli spieghiamo che non ci devono ringraziare, perché questo è il nostro dovere”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Sisma, volontari pescaresi attesi nel cratere"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*