Renzi a Pescara, presidio degli attivisti di Casa Pound

Renzi a Pescara, presidio degli attivisti di Casa Pound. Mentre all’inaugurazione della scuola secondaria D. Alighieri di Spoltore è intervenuto anche il Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente.

Presidio di un gruppo di militanti di Casa Pound davanti al Porto turistico di Pescara per l’arrivo del presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Il Premier è passato da un ingresso secondario evitando gli attivisti, circa una ventina.  “Siamo qui per dire a Renzi che siamo contrari alle sue politiche, hanno affermato alcuni militanti, lo seguiremo per tutta la giornata, nelle varie iniziative”.

Mentre a Spoltore presente anche il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente per l’inaugurazione della locale scuola secondaria Dante Alighieri, istituto messo in sicurezza antisismica inaugurato dal presidente del Consiglio Matteo Renzi.

“Sono qui – ha detto Cialente – primo perché la scuola è stata realizzata dall’impresa aquilana Chiodi, e secondo perché il tema della messa in sicurezza del Paese ha finalmente un’audience nazionale. Sono d’accordo con Renzi nel portare questo tema a livello europeo, con le scuole fuori dal Patto di stabilità. C’è una mia lettera alla Ue nel 2014 ove dissi le stesse cose. Dopo l’Aquila è immorale che questo Paese non faccia uno sforzo totale per mettere in salvaguardia gli edifici pubblici”, ha concluso Massimo Cialente.

Al Marina di Pescara tra le numerose autorità intervenute, anche il Presidente di Confindustria Abruzzo, Agostino Bellone.

“Una giornata importante e una occasione da non perdere non solo per l’imprenditoria della nostra Regione ma per tutto l’Abruzzo. Oggi presenteremo al Presidente del Consiglio un documento elaborato dalle forze sociali, e quindi Confindustria e sindacati. Un documento stringato in cui mettiamo in evidenza alcuni aspetti e alcune carenze che riteniamo in qualche modo debbano essere colmate”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Abruzzo, Agostino Ballone, che ha ricevuto al porto turistico ‘Marina di Pescara’ il Presidente del Consiglio Matteo Renzi per un incontro con gli imprenditori regionali. “L’economia sta ripartendo. La caduta si è arrestata. Stiamo recuperando anche se ancora con lo zero virgola, ma gli indicatori sono positivi e questo oggi è importante”, ha sottolineato Ballone parlando poi della firma degli accordi per il Masterplan: “Si tratta di un atto conclusivo dovuto e che rappresenta la fine di un percorso importante e sul quale lavoriamo alacremente”. Ballone ha fatto anche accenno alla visita in programma domani ad Atessa del ministro alle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio. “Sicuramente si tratta di una visita significativa in un’area di punta a livello industriale della nostra regione dove c’è una forte concertazione di grandi imprese che tengono alto il Pil e il fatturato abruzzese”.

Sii il primo a commentare su "Renzi a Pescara, presidio degli attivisti di Casa Pound"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*