Pescara: la cura del verde pubblico

Prosegue l’attività di cura del verde pubblico da parte del Comune di Pescara. In una nota diffusa oggi, l’assessore comunale al verde pubblico, Laura Di Pietro, informa che:

“continua a pieno regime l’attività del Servizio Verde del Comune di Pescara. Dopo l’affidamento degli sfalci all’ATI Consorzio Santa Teresa di Farindola-Consorzio Marche Verdi di Fabriano per un valore di 303.026,87 euro, oneri e Iva inclusi con un ribasso di oltre il 64 per cento, che sarà cantierato intorno alla metà di maggio, la ditta Vivai Barretta in questo momento ha schierato ben 14 per  incrementare le operazioni di sfalcio, che in questi giorni si stanno concentrando lungo viale Bovio, la strada Parco, tutte le vie di Pescara Colli e San Silvestro, mentre si sono appena concluse le operazioni sulla riviera nord. In particolare, in questi giorni, afferma sempre l’assessore comunale, a seguito di un sopralluogo svolto sabato scorso con il presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli e il consigliere Piero Giampietro presso il Parco delle Meraviglie (all’altezza delle poste di Via di Sotto) abbiamo appuntato la nostra attenzione sulla messa in sicurezza di quest’area verde. E proprio di messa in sicurezza dobbiamo parlare, perché i residenti ci hanno manifestato una serie di disagi legati ad alcuni atti vandalici verificatesi nelle settimane scorse. Gli autori sono sempre gli stessi, noti alla Polizia Municipale e più volte ammoniti. Per quanto riguarda le potature, afferma infine l’assessore Laura Di Pietro, la squadra interna del Comune sta lavorando su via Milite Ignoto e una volta concluse le operazioni effettueranno ulteriori interventi sulle piante sempreverdi, iniziando dai pini lungo via dalla Chiesa e dalle palme lungo riviera nord e sud di Pescara”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Pescara: la cura del verde pubblico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*