Incidente Alba Adriatica, grave una ragazza

Incidente Alba Adriatica, grave una ragazza. Una mancata precedenza o la velocità troppo elevata potrebbero essere state le cause del violento incidente stradale avvenuto domenica notte ad Alba Adriatica.

Violentissimo l’impatto tra due auto, una Mercedes Classe A guidata da un ventenne di Corropoli, ed una Renault condotta da una 19 enne del posto. Ancora una volta scenario dell’incidente l’incrocio tra Via Olimpica e Via Duca d’Aosta ad Alba Adriatica. Nel sinistro sono rimaste coinvolte almeno altre cinque autovetture parcheggiate lungo la strada. Un incrocio ritenuto pericoloso proprio per l’elevato numero di incidenti che si verificano. Immediata la richiesta dei soccorsi. Il forte boato del terribile impatto ha richiamato l’attenzione di numerosissimi residenti. Sul posto sono giunte due Ambulanze del 118. Il 20 enne è stato condotto nell’Ospedale di Sant’Omero mentre la giovane 19 enne, le cui condizioni sono apparse da subito molto gravi, è stata ricoverata nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di teramo. La ragazza è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per la rimozione di un ematoma dal cervello. la Prognosi è riservata. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale di Pineto per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Incidente Alba Adriatica, grave una ragazza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*