Fossacesia, le prime nozze sul trabocco

Fossacesia, le prime nozze sul trabocco. Celebrato a Fossacesia il matrimonio di Paola e Fabrizio, il primo sul trabocco dopo il regolamento approvato il 22 maggio dello scorso anno dal Comune. Il Trabocco, lo ricordiamo è il simbolo della costa teatina.

Le nozze sono state celebrate dal Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio che ha unito in matrimonio, domenica scorsa, Paola Paione di Castel Frentano e Fabrizio Di Ciano di Lanciano. Per celebrare le nozze sul Trabocco, la caratteristica macchina da pesca sul mare, lo ricordiamo è sufficiente versare al Comune la somma di 150 euro. Il Matrimonio è stato celebrato in forma civile prima in Comune e poi a distanza di un’ora e mezza anche sul Trabocco Pesce Palombo.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Fossacesia, le prime nozze sul trabocco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*