Altre tre “spaccate” a Pescara

Altre tre vetrine spaccate a Pescara. Non si fermano davanti a nulla, neanche le telecamere di sorveglianza li scoraggiano dal mettere a segno i loro colpi. Agiscono indisturbati senza timore alle prime ore del mattino. Altri tre episodi si sono registrati ieri mattina in pieno centro a Pescara, con furti e spaccate ai danni di tre attività commerciali attorno a Piazza Salotto. Gli operatori chiedono maggiori controlli.

Tre attività commerciali in Via regina Elena a pochi metri dalla galleria di Piazza della Rinascita , hanno denunciato l’ammanco di denaro dalle casse e delle spaccate alle vetrine, atti compiuti probabilmente dalla stessa  coppia che due giorni prima in Corso Manthone’ nel centro storico della città ha assaltato la Pizzeria Trieste di Riccardo Ciferni. Stessa tecnica e stessi danni. La coppia, intorno alle settequesta volta ha preso di mira la fritteria paninoteca, Fish & Drink e il “Loco Dog”, il vero hot dog americano, e si ritiene che, sempre la stessa coppia, abbia cercato di introdursi all’interno dell’Osteria Papille in Via De Cesaris a ridosso del Mercato Coperto di Piazza Michele Muzii. Ingenti i danni subiti dai commercianti. Magri i bottini, poche centinaia di euro. Particolare questo che induce a ritenere che i due agiscano per necessità, Sopraffatti dalla disperazione. Nella zona sono presenti numerose telecamere di sorveglianza, cosi come all’interno delle attività commerciali, i dettagli dei filmati potranno essere utili al fine delle indagini. Intanto i commercianti esasperati chiedono alle forze di Polizia maggiori controlli e più sicurezza.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Altre tre “spaccate” a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*