Fossacesia: coniugi arrestati per droga ed estorsione

Marito e moglie sono stati arrestati a Fossacesia per spaccio di droga ed estorsione.

La misura cautelare è stata eseguita dalla polizia di Lanciano su disposizione del gip Massimo Canosa, su richiesta del pm Serena Rossi al termine delle indagini, da cui è emerso che la coppia, 37 anni lui e 32 lei, usava minacce e violenza per ottenere dai clienti il pagamento delle dosi di droga.

La donna è stata condotta nel carcere di Chieti, mentre il marito ha ottenuto gli arresti domiciliari.

L’attività criminosa dei coniugi risale agli anni 2017 e 2018.

Sii il primo a commentare su "Fossacesia: coniugi arrestati per droga ed estorsione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*