Bolognano: Osvaldo Bevilacqua da Zaccagnini alla scoperta dell’Abruzzo

Il giornalista Osvaldo Bevilacqua, conduttore della trasmissione “Sereno variabile”, lunedì 6 agosto sarà nell’azienda agricola Zaccagnini a Bolognano alla scoperta dell’Abruzzo.

Osvaldo Bevilacqua, da quarant’anni conduttore della popolarissima trasmissione televisiva “Sereno Variabile”, grazie alla quale ha esplorato in lungo e in largo la penisola, parlando ai telespettatori di vacanze, avventura, arte, cultura e natura sarà, lunedì 6 agosto 2018, alle ore 18, il cicerone d’eccezione dell’Abruzzo in occasione della presentazione del volume numero 20 della collana “Alla scoperta dell’Italia”, in edicola il giorno successivo, in allegato con Tv Sorrisi e Canzoni e Panorama edito in collaborazione con Rai Eri. L’anteprima editoriale, condotta dal giornalista Stanislao Liberatore, si svolgerà a Bolognano, presso l’azienda agricola “Ciccio Zaccagnini”.

Si parlerà a 360° dell’Abruzzo che è sì una regione di commerci, divertimento e innovazione, ma anche un crocevia di spiritualità, valori e tradizioni, con bellissime città e vasti parchi naturali, primo fra tutti il celeberrimo parco nazionale del Gran Sasso; sarà osservato il mare dai saliscendi di Giulianova o dalla “spiaggia d’argento” di Alba Adriatica o, ancora, da Fossacesia, località bandiera blu 2018 e vedetta della splendida costa dei trabocchi; verranno ammirati i monti nel raccoglimento degli eremi della Majella, o affacciati sulla vertigine delle Gole del Sagittario, senza dimenticare le piste da sci di Ovindoli. Saranno proiettate immagini che testimoniano la forza e la pazienza che sfidano i secoli: nelle vicende dei popoli antichi confermate dai reperti esposti nel museo e nel parco archeologico “La Civitella” di Chieti, ma anche nell’indomabile bellezza dell’Aquila, ferita dal terremoto. E poi le tracce della creatività, da Sulmona, patria del poeta Ovidio, a Pescara, città natale di Gabriele d’Annunzio, fino al borgo di Scanno che ha ispirato i più famosi fotografi del mondo. Non ultimo il palato che verrà deliziato dagli arrosticini, dai formaggi, dai vini con il suo primo ambasciatore, il Montepulciano d’Abruzzo, la porchetta ma anche dal capitone e dall’”oro d’Abruzzo”, il miglior zafferano del mondo. L’accoglienza della regione verde d’Europa è una festa per i sensi e un’immersione nella bellezza profonda della vita.

Tutto questo e altro ancora a Bolognano, con Osvaldo Bevilacqua, presso l’azienda agricola Ciccio Zaccagnini, lunedì 6 agosto 2018, alle ore 18.

Osvaldo Bevilacqua, giornalista professionista, docente universitario di comunicazione e giornalismo televisivo, conduttore, autore tv, con la fortunata trasmissione di viaggio “Sereno Variabile” in onda su Rai 2, è entrato nelle case di generazioni di telespettatori e ha viaggiato in tutta Italia e nel mondo. Con oltre 4.000 puntate, circa 18 milioni di chilometri percorsi, di cui 3 milioni in Italia, più di 1.800 ore di trasmissione in 40 anni di programmazione, è come se fosse andato 44 volte sulla Luna e avesse fatto 421 volte il giro del mondo. E così Bevilacqua e “Sereno variabile” sono stati inseriti nel Guinness World Records come il travel show di più lunga durata al mondo e di tutti i tempi, condotto ininterrottamente dallo stesso giornalista.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Bolognano: Osvaldo Bevilacqua da Zaccagnini alla scoperta dell’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*