Tocco da Casauria: autocarro butta giù la fontana

fontana-tocco1

Un autocarro, probabilmente dopo essersi sfrenato, ha buttato giù la storica fontana di Tocco da Casauria, risalente al 1884.

E’ stato sradicato, la storica fontana in ghisa (nella foto di Francesco Di Gregorio) inaugurato nel 1884, a Tocco da Casauria. Un autocarro che probabilmente si è sfrenato, ha buttato giù la fontana in piazza Carlo da Tocco. Un pezzo storico, il fontanile, che venne acquistato dall’amministrazione comunale dell’epoca, nel 1884, dall’allora sindaco Domenico Filomusi, al prezzo di 1.4000 lire dalle fabbriche di Terni. E’ stato un caso che, nel momento dell’impatto dell’autocarro contro la fontana, non vi fossero persone. Il fontanile si è piegato su un lato, sradicato dalla sua base ed è stato successivamente depositato in un magazzino comunale. L’amministrazione cercherà di recuperare la fontana e sono già al vaglio i preventivi delle ditte interpellate. L’opera ha avuto danni soprattutto nella vasca di raccolta, provocati dall’urto e dalla caduta.

Sii il primo a commentare su "Tocco da Casauria: autocarro butta giù la fontana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*