Arcigay e l’Altra Chieti in piazza contro intolleranza

arcigay1

L’Altra Chieti, il Coordinamento LGBTQI e l’Arcigay, hanno manifestato in piazza  contro le intolleranze e le discriminazioni di natura sessuale.

L’Altra Chieti, l’Arcigay “Sylvia Rivera” e il Coordinamento LGBTQI, sono scesi in piazza per dire no ad ogni forma di intolleranza, discriminazione e omofobia. Secondo gli organizzatori c’è stata la risposta da parte dei cittadini di Chieti, soprattutto tra i più giovani e gli studenti.

“Questa nutrita partecipazione – ha precisato Alessandro Fortuna, presidente de L’Altra Chieti – ha unito trasversalmente diverse fasce di età. Partecipazione che ci ci spinge ancor  di più a sostenere questa causa sul nostro territorio.”

Fortuna anticipa che il prossimo appuntamento sarà la votazione in Consiglio comunale della mozione presentata da L’Altra Chieti sull’istituzione del registro delle unioni civili.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Arcigay e l’Altra Chieti in piazza contro intolleranza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*