Val Sinello, due feriti in un frontale

Val Sinello, due feriti in un frontale. È di due feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla strada che collega la zona industriale della Val Sinello e il comune di Scerni.

Nel violento frontale tra due mezzi ad avere la peggio un giovane di Cupello che è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Pescara, dove è ricoverato in neurochirurgia per un trauma cranico. Il giovane, alla guida di un’Audi A5, per cause ancora al vaglio dei Carabinieri della Stazione di Scerni, si è scontrato frontalmente con un furgone Mercedes Sprinter condotto da un uomo residente a Scerni. Soccorso dai sanitari del 118 l’uomo è stato trasportato all’Ospedale di Lanciano per una serie di accertamenti a causa dei traumi riportati.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Val Sinello, due feriti in un frontale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*