Un piccolo delfino trovato morto a Martinsicuro

Un piccolo delfino trovato morto a Martinsicuro.  Un cucciolo di delfino è stato trovato morto sulla spiaggia di Martinsicuro, nel tratto antistante lungomare Europa. L’esemplare, un tursiope di meno di un anno, 141 centimetri di lunghezza e 65 chilogrammi di peso, considerati i segni presenti sulla cute, sarebbe rimasto vittima di una rete da posta.

Lanciato l’allarme dai bagnanti, sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto ed i volontari del Centro studi cetacei onlus. Gli esperti hanno eseguito tutte le analisi biologiche. Il delfino era morto da poco. La carcassa è stata trasportata all’Istituto zooprofilattico per la necroscopia.

“La quasi totalità degli esemplari sui quali siamo intervenuti dall’inizio dell’estate – sottolinea il presidente del Centro studi, Vincenzo Olivieri – ha avuto come causa di morte l’interazione con l’attività di piccola pesca”.

Contemporaneamente, oltre al piccolo delfino, nella stessa zona è stata rinvenuta la carcassa di una tartaruga caretta caretta morta diversi giorni fa. Anche in questo caso verrà eseguita la necroscopia all’Istituto zooprofilattico. Negli ultimi tre giorni sono state recuperate sei tartarughe spiaggiate tra Abruzzo e Molise; l’ultima die giorni fa a Silvi. Tanti i curiosi accorsi sulla spiaggia di Martinsicuro per vedere il piccolo delfino purtroppo ormai privo di vita.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Un piccolo delfino trovato morto a Martinsicuro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*