Sulmona, blitz del GdF in Comune

Sulmona, blitz della Guardia di Finanza in Comune a “caccia” di assenteisti. Per arginare il fenomeno dell’assenteismo gli uomini della Guardia di Finanza hanno effettuato alcuni controlli in Comune ed in particolare nell’ufficio del personale. Prosegue la lotta all’assenteismo negli uffici pubblici da parte delle forze di polizia.

Le verifiche, su cui c’è al momento stretto riserbo, sono state confermate dal sindaco, Annamaria Casini.

“Non è la prima volta che bussano al mio ufficio per avvisarmi della loro presenza”, spiega. “Non conosco la natura delle verifiche che posso solo immaginare visto che hanno riguardato uno specifico settore. Controlli che mi vedono in piena sintonia perché utili a rimettere ordine e a riportare il senso di responsabilità in una struttura deve ancora troppo persone non fanno il proprio dovere”.

Secondo quanto si è appreso, nel corso delle verifiche gli uomini della Guardia di Finanza gialle avrebbero acquisito una voluminosa documentazione sulle presenze dei dipendenti e sui permessi rilasciati dai dirigenti. L’arrivo delle Fiamme Gialle in Comune ha destato curiosità ed una certa apprensione tra i dipendenti comunali.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Sulmona, blitz del GdF in Comune"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*