Castilenti: Maccaferri chiude, 42 lavoratori a casa

maccaferri1

Castilenti perde un’altra industria: la Maccaferri chiude, 42 lavoratori a casa. L’ annuncio a sorpresa della multinazionale.

La Maccaferri chiude, saltano 42 posti di lavoro. L’annuncio a sorpresa della multinazionale che, in Abruzzo, ha un stabilimento a Castilenti. I lavoratori sono in sciopero e i sindacati sul piede di guerra, chiedono un’alternativa. La crisi non perdona nemmeno una multinazionale che ha 57 stabilimenti e 5.000 dipendenti sparsi in tutto il mondo. La direzione dello stabilimento di Castilenti ha comunicato, venerdì, ai sindacati che entro l’anno la Maccaferri chiuderà i battenti. Per i sindacati e i lavoratori si tratta di un fulmine a ciel sereno visto che l’azienda ha appena investito 2 milioni di euro e hanno chiesto di discutere un piano alternativo alla chiusura.

Il capogruppo del Pd alla Regione Abruzzo, Sandro Mariani, esprime tutta la propria solidarieta’ ai lavoratori della Maccaferri, importante realta’ occupazionale della Valfino, che gia’ in passato ha pagato perdite importanti a livello d’insediamenti industriali. Mariani dichiara: “Mi sono attivato da subito nel sollecitare il vicepresidente Lolli, affinche’ incontri al piu’ presto le rappresentanze sindacali e quelle aziendali per aprire immediatamente un tavolo di confronto e trovare una soluzione” Nei prossimi giorni lo stesso capogruppo sara’ presente in azienda, per stare a fianco ai lavoratori e capire in prima persona le loro istanze, a fronte dell’improvvisa chiusura dello stabilimento. “L’impegno da parte della Regione – conclude Mariani – per portare avanti questa battaglia e’ totale e lo sforzo sara’ massimo per cercare di salvare lo stabilimento di Castilenti, la cui riconversione in una prima battuta sembrava averne scongiurato la chiusura”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Castilenti: Maccaferri chiude, 42 lavoratori a casa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*