Carabinieri Teramo, Naselli nuovo Comandante Provinciale

Carabinieri Teramo, Naselli nuovo Comandante Provinciale. Ha preso ufficialmente il comando dell’Arma provinciale Teramo il colonnello Giorgio Naselli, succedendo a Pier Vittorio Romano, che assume il ruolo di Capo di Stato maggiore all’Ufficio Comando alla Legione Carabinieri Abruzzo-Molise a Chieti.

Cinquantenne di Castellaneta, proviene dalla Legione Calabria dove ha comandato l’ufficio personale dopo aver diretto il reparto operativo di Catanzaro. Formazione d’Accademia, Naselli dopo l’esperienza nel battaglione di Bari e nel Nucleo operativo della compagnia di Bagheria nel Palermitano, è stato prima a Viadana nel Mantovano, poi per quattro anni alla Base Nato di Napoli come responsabile della sezione operazioni di sicurezza. Da maggiore ha diretto successivamente la Compagnia di Manfredonia. Con Naselli a Teramo arriva anche il cambio al vertice del reparto operativo. Il tenente colonnello Luigi Dellegrazie, anch’egli 50 enne, in passato comandante della Compagnia di Giulianova, succede al colonnello Sante De Pasquale, che assume un comando dell’Arma in ambito interforze alla Nato a Padova. Dellegrazie, che fino a ieri ha retto il reparto operativo di Ascoli Piceno, ha prestato servizio in Sicilia, tra Vittoria, Paternò e Catania, e tra Abruzzo e Marche: prima di arrivare al comando di Giulianova era vice comandante alla Compagnia di San Benedetto del Tronto.

Sii il primo a commentare su "Carabinieri Teramo, Naselli nuovo Comandante Provinciale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*