Pescara: sabato 14 luglio torna la notte bianca dell’Adriatico

Il 14 luglio a Pescara torna la notte bianca dell’Adriatico: dal tramonto all’alba eventi e spettacoli gratuiti lungo la riviera pescarese a partire dalle ore 20. Ecco come cambia la mobilità.

L’evento è stato presentato in conferenza stampa in Comune a Pescara.

“Il Comune farà la sua parte riorganizzando la viabilità, ma anche i cittadini dovranno collaborare, cercando di muoversi a piedi, in bici o preferendo gli spostamenti con mezzi pubblici”, ha dichiarato Antonio Blasioli, assessore comunale alla viabilità.

“Sarà necessario coniugare le esigenze di sicurezza con la voglia di un divertimento sano e pieno, che ormai è caratteristica fondamentale di questa notte bianca dell’Adriatico che si svolge nella nostra bella piazza lineare che è la riviera”, ha annunciato il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini.

“La notte bianca dell’Adriatico, che quest’anno giunge alla quarta edizione, è ormai l’evento di punta dell’estate pescarese”, ha dichiarato Giacomo Cuzzi, assessore del Comune di Pescara al turismo e ai grandi eventi. “Resta necessaria l’organizzazione dell’aspetto sicurezza per prevenire l’allarme terrorismo e per questo sarà fondamentale un grande lavoro di sinergia con la Prefettura e con tutte le forze dell’ordine”.

Nel servizio del tg8 ecco come cambia la viabilità in vista della notte bianca dell’Adriatico di sabato 14 luglio a Pescara.

Sii il primo a commentare su "Pescara: sabato 14 luglio torna la notte bianca dell’Adriatico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*