Editoria: Peppe Millanta vince il premio Quercia in favola con “Vinpeel”

Un nuovo riconoscimento si aggiunge al percorso di successi di “Vinpeel degli orizzonti”, romanzo d’esordio di Peppe Millanta, edito da Neo Edizioni, che questa volta si aggiudica il premio Quercia in Favola, concorso letterario nazionale dedicato all’infanzia.

Il concorso di poesia e narrativa, che dà voce ai minori, trova la sua sede nel comune di Aulla, in Toscana, nella frazione di Quercia, ed è ideato da Valentina Cosci, referente di QuerciArte, e da Marina Pratici, scrittrice e delegata comunale alla cultura e alla famiglia. Alla giuria del premio, presieduta da Rodolfo Vettorello, famoso poeta milanese e presidente del Cenacolo Internazionale AltreVoci, sono arrivate opere edite e inedite da tutta Italia e anche da molte nazioni europee, ma ad aggiudicarsi la vittoria nella sezione dei libri editi è stato Peppe Millanta con il suo “Vinpeel degli orizzonti”, romanzo che, intriso di poesia e immaginario, diventa una favola per adulti e per ragazzi.

“Una storia pervasa di magia che racconta della realtà, una fiaba-realtà specchio di ognuno di noi e di tutto quello che ci teniamo dentro”: questa la motivazione della giuria del premio, per la quale “si tratta del libro delle seconde possibilità, in cui la magia e la fantasia vengono magistralmente usate per affrontare tematiche toccanti e attuali”.

Il romanzo “Vinpeel degli orizzonti” si è finora aggiudicato: il primo posto al premio Alda Merini; il secondo al premio Nero su Bianco; è stato finalista al premio Carlo Piaggia; è stato selezionato al premio Grotte della Gurfa e ha ricevuto una menzione speciale al premio Città di Grottammare. Al momento è tra i tre romanzi finalisti del premio John Fante di Torricella Peligna, dedicato alle opere prime, il cui esito si conoscerà durante il festival dedicato allo scrittore statunitense di origini abruzzesi.

Sii il primo a commentare su "Editoria: Peppe Millanta vince il premio Quercia in favola con “Vinpeel”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*