I 20 anni dell’ AIRC Abruzzo e Molise

 

L’AIRC Abruzzo e Molise compie 20 anni. Un video con una recente intervista del professor Umberto Veronesi, scomparso qualche settimana fa, ha aperto l’iniziativa che si è svolta a Pescara per i 20 anni dell’ AIRC Abruzzo e Molise.

Fu proprio uno dei padri fondatori dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro a tenere a battesimo la sezione abruzzese 20 anni fa, per poi tornare a Pescara in occasione del decennale. Celebrazione, dunque, listata a lutto ammantata di tristezza per la scomparsa del grande scienziato. Per l’occasione sono arrivati nella città adriatica il presidente nazionale Pier Giuseppe Torrani  e il direttore scientifico Federico Caligaris Cappio che hanno spiegato l’attuale mission di AIRC davanti ad una folta platea composta da ricercatori, volontari e semplici cittadini. Sempre più confortanti i risultati che arrivano dal mondo della ricerca scientifica sul fronte della lotta al cancro. E un sostegno concreto alla ricerca è arrivato anche dall’ Abruzzo e dal Molise che in 20 anni hanno raccolto più di 12 milioni di euro.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "I 20 anni dell’ AIRC Abruzzo e Molise"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*