Giubileo: il Volto Santo si prepara ad accogliere i pellegrini

volto-santo1

Verrà aperta il primo gennaio la Porta Santa del Volto Santo di Manoppello per il Giubileo straordinario voluto da Papa Francesco. Attesi migliaia di pellegrini.

Il Volto Santo di Manoppello si prepara ad accogliere le migliaia di pellegrini che sceglieranno di attraversare la Porta Santa del Santuario dove da secoli il popolo dei fedeli venera quella che per molti è la vera immagine del Cristo. Se la Sindone è il telo che ha avvolto il corpo di Gesù nel sepolcro, il panno di Manoppello è considerato il fazzoletto posto sopra la Sindone. Oggi, giorno dell’Immacolata in tanti a Manoppello per contemplare il Sacro Velo e partecipare alle celebrazioni. Per il Giubileo straordinario della Misericordia voluto da Papa Francesco al via oggi a Roma, la Porta Santa del Volto Santo di Manoppello si si aprirà ufficialmente, invece, il primo gennaio alle 16.30. Nel 2006 è stato celebrato il cinquecentesimo anniversario dell’arrivo a Manoppello, secondo la tradizione, del Sacro Velo con l’immagine di Cristo, con la visita di Papa Benedetto XVI al santuario del Volto Santo di Manoppello e il rettore padre Carmine Cucinelli spera che anche Papa Francesco possa recarsi in visita in questo angolo d’Abruzzo, frequentato da migliaia di pellegrini.

“L’arcivescovo, monsignor Bruno Forte – spiega padre Carmine Cucinelli – ha delegato il rettore, il primo gennaio alle 16.30, ad aprire ufficialmente la Porta Santa, che sarà la sinistra guardando la facciata. Chi la attraverserà, andando incontro alla misericordia e pentendosi dei peccati, recitando le preghiere di rito, può ottenere l’indulgenza plenaria”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Giubileo: il Volto Santo si prepara ad accogliere i pellegrini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*