64 enne stroncato da un infarto in bici

64 enne stroncato da un infarto mentre va in bici. Un 64enne di Montesilvano, ex impiegato dell’ACA, è morto in seguito ad un malore che lo ha colpito mentre andava in bicicletta, ad Elice.

Gianni Di Giamberardino, questo il nome della vittima, in compagnia di un amico, stava percorrendo la strada Lungofino, quando all’improvviso si è sentito male e si è accasciato a terra. Lanciato l’allarme, sul posto è intervenuto il personale del 118, ma per il 64enne non c’è stato nulla da fare: è arrivato in ospedale ormai privo dio vita. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano. Di Giamberardino lascia la moglie e due figli.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "64 enne stroncato da un infarto in bici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*