Abruzzo, fondi dal Ministero per gli interventi sulle strade

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha inviato il parere relativo al quarto stralcio del programma di ripristino e messa in sicurezza della rete stradale in Abruzzo. Oltre 14 milioni di euro per gli interventi previsti.

Con una nota del 25 maggio scorso il Ministero delle Infrastrutture ha trasmesso il quarto stralcio del programma di interventi per il ripristino della viabilità nei territori colpiti dal sisma nel 2016 e nel 2017.

“Per l’Abruzzo – ha precisato il Sottosegretario Regionale Mario Mazzocca, Sovrintendente all’Ufficio Speciale per la Ricostruzione – sono previsti interventi per 14.439.920 euro che, sommati ai precedenti, tocca la cifra complessiva di 55 milioni”.

I Comuni e le strade interessati sono i seguenti: L’Aquila (due interventi sulla SR 577 del lago di Campotosto); Campotosto (SP 2 del lago di Campotosto, quattro interventi – SP 30 di Cascina, due interventi – SS 80 del Gran Sasso d’Italia, un intervento); Cermignano con due interventi sulla SP 36; Penna Sant’Andrea con un intervento sulla SP 36, un intervento; Castelli (SP di Befaro, un intervento – SP 37, un intervento); Campli con cinque interventi su strade comunali e Teramo con un intervento sulla SP 19°.

 

Sii il primo a commentare su "Abruzzo, fondi dal Ministero per gli interventi sulle strade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*