Pescara, degrado ex casa riposo Via Arapietra

Degrado e abbandono nell’ ex casa di riposo comunale abbandonata di via Arapietra a Pescara.  La denuncia del consigliere comunale Massimiliano Pignoli. Riceviamo e pubblichiamo la denuncia del consigliere Comunale di Pescara, Massimiliano Pignoli, il quale in una nota punta l’indice sul degrado, e l’abbandono in cui versa l’ex casa di riposo comunale di Via Arapietra.

Rifiuti, erba alta, finestre aperte, atti vandalici, furti e ritrovo diurno per i tossicodipendenti (con tanto di siringhe in giro) e notturno per i senzatetto. È diventata tutto questo la casa di riposo comunale abbandonata di via Arapietra, sulla quale c’è ancora affisso il cartello dei lavori del terzo lotto, risalente al 2008, per la riqualificazione della struttura con circa 523 mila euro.

degrado via arapietra (1) (2)

 

Da anni ormai è stata lasciata a se stessa e i vandali e ladri hanno fatto razzia di tutto, nell’indifferenza generale. Al suo interno, qualche anno fa, venne anche ritrovato il cadavere di un uomo. Ma a distanza di otto anni tutto è fermo e a denunciare lo stato di abbandono e degrado, a seguito delle numerose segnalazioni che gli sono pervenute, è il consigliere comunale Massimiliano Pignoli.

«Lo stato attuale penoso della casa di riposo», sottolinea, «è sotto gli occhi di tutti. La struttura è in completo abbandono ed stata ed è vittima di furti e di atti vandalici, oltreché ritrovo per persone senzatetto e tossicodipendenti. Il Comune per prima cosa faccia sapere che intende fare di questa struttura e nel frattempo si occupi almeno della pulizia, del decoro e dell’igiene urbana, come chiedono i residenti. Nell’attuale amministrazione comunale agli assessori mancano quattro caratteristiche fondamentali: cuore, passione, tempo e competenza».

Pignoli segnala anche come il Comune di Pescara paghi ogni anno 120mila 338,67 euro per far ospitare 8 anziani all’interno di due strutture private della zona: la casa famiglia Il Sorriso di Silvi e la casa di cura Santa Maria Ausiliatrice di Montesilvano e annuncia che la prossima settimana farà visita a questi anziani. Nello stesso stabile della casa di riposo, a piano terra era ospitato un centro ricreativo per anziani chiuso però anche questo da ormai due anni e mezzo.

Sii il primo a commentare su "Pescara, degrado ex casa riposo Via Arapietra"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*