Rinnovo RSU LFoundry di Avezzano, vince la UILM

Lfoundry-2

Rinnovo delle RSU alla LFoundry di Avezzano: vince la UILM.

La Uilm ha vinto le elezioni per il rinnovo delle Rsu nello stabilimento di Avezzano LFoundry. Dei 1.499 aventi diritto al voto si sono recati alle urne 1.241 lavoratori e la lista dei metalmeccanici della Uil ha ricevuto 433 preferenze utili all’attribuzione di cinque seggi sui quindici disponibili nella Rsu. Venti, come si legge in una nota diffusa dall’Ufficio Stampa uilm, le schede scrutinate risultate bianche, o nulle. Alle spalle della Uilm, la Fiom con 391 voti e cinque delegati sindacali eletti. A seguire la Fismic con 180 consensi e due Rsu eletti; poi, la Fim con 137 voti e due Rsu eletti. Alla Cisal 60 consensi e l’attribuzione del rimanente Rsu. La segreteria nazionale della Uilm si è congratulata con quella locale, guidata da Michele Paliani, e col coordinatore regionale dell’Abruzzo, Michele Lombardo,per il successo elettorale conseguito

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Rinnovo RSU LFoundry di Avezzano, vince la UILM"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*