Martinsicuro, approvato il bilancio consuntivo del 2017

Il Consiglio comunale di Martinsicuro ha approvato il consuntivo dell’anno 2017. Il sindaco, al suo primo bilancio, intenzionato a mettere a posto i conti della cittadina del teramano.

Il primo cittadino di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, e l’assessore al Bilancio e alle Finanze, Alduino Tommolini hanno parlato di bilancio  realizzato in stretta osservanza delle norme di legge e ispirato a criteri di prudenza e previdenza per il futuro:

“Il consuntivo, redatto in stretta sinergia e nel rispetto degli organi di controllo, è stato illustrato partendo da un’attenta lettura della relazione dell’organo di revisione, nella convinzione che bisogna partire dal rispetto delle regole per costruire su solide fondamenta il futuro della nostra comunita. Si è quindi deciso, da un lato, di accantonare la consistente cifra di 350 mila euro per fronteggiare eventuali spese impreviste, facendo come il buon padre di famiglia che pensa a fare il passo secondo la gamba, guardando anche alla possibilità di dover fronteggiare possibili eventi straordinari; dall’altro di stanziare fondi per oltre 1,2 milioni di euro per la realizzazione di opere importanti a Martinsicuro e Villa Rosa, consapevoli che bisogna investire per far crescere il nostro territorio. Abbiamo scelto di scommettere in maniera convinta sulla progettazione, asfaltando forse, per il momento, qualche strada in meno, ma precostituendo le condizioni per avere pronti dei progetti per importanti e grandi opere che consentiranno, finalmente, un deciso salto di qualità all’intero territorio. Si tratta del nostro primo bilancio consuntivo, frutto di un intenso lavoro di squadra, una squadra dove non prevale l’individualismo, ma il valore del collettivo, nella consapevolezza che le partite si vincono sul campo con il lavoro e il sacrificio di tutti. Un bilancio che pensa esclusivamente all’interesse dei nostri soci, ovvero i cittadini di Martinsicuro e Villa Rosa”.

Sii il primo a commentare su "Martinsicuro, approvato il bilancio consuntivo del 2017"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*