Efficienza Energetica, accordo Regione Arma dei Carabinieri

dav

Efficienza Energetica, accordo Regione Arma dei Carabinieri. La Giunta Regionale Abruzzese ha approvato una delibera relativa ad un protocollo d’intesa  per migliorare l’efficienza energetica  della Caserma Rebeggiani di Chieti.

Un protocollo d’intesa tra Regione Abruzzo ed Arma dei Carabinieri è stato siglato, questa mattina, a Pescara, al fine di favorire l’efficientamento energetico della Caserma Rebeggiani di Chieti, sede del Centro amministrativo nazionale dell’Arma. Nello specifico, si tratta di un accordo di collaborazione allo scopo di incrementare l’efficienza energetica e la funzionalità della Caserma dei Carabinieri, situata allo Scalo. L’intervento sarà finanziato con circa 3 milioni di euro derivanti dalla quota del fondo nazionale per lo sviluppo e la coesione (FSC) assegnata all’Abruzzo. A sottoscrivere il documento il Comandante Generale dell’Arma dei carabinieri, Tullio Del Sette, ed il Presidente della Regione Luciano D’Alfonso. Per il Comandante Del Sette quello di stamani potrebbe essere uno degli ultimi provvedimenti assunti in quanto da lunedì prossimo 15 gennaio il comando dell’Arma dei Carabinieri sarà assunto dal Generale Giovanni Nistri. 

 “Per quanto mi riguarda, sulla mia esperienza, posso dire in sintesi che è stata entusiasmante. Sono gli ultimi tre anni di oltre 47 di servizio, e quindi immaginate dopo questi 44 anni di servizio in un’istituzione come quella dell’Arma dei Carabinieri, avere avuto il privilegio di essere stato nominato Comandante Generale, penso che sia stato il massimo delle possibili aspirazioni” ha detto il generale Tullio Del Sette.

Infine il Presidente D’Alfonso ha speso due parole sulla necessità di dotare la regione Abruzzo di una nuova sede.

“È la sede della Regione, ma assomiglia ad un letto a castello diciamo in verticale. Lo abbiamo ereditato, ma la nostra volontà e la nostra posizione di giudicabilità fa riferimento ad un altro edificio che è in una parte idonea della città. Speriamo che la preghiera laica vada in porto”. Lo ha detto il presidente della Regione Luciano D’Alfonso parlando dell’attuale sede della Regione di Pescara, e della volontà di avere in futuro una sede unica in occasione del protocollo Regione-carabinieri sottoscritto a Pescara. “Non è chiusa la sfida di cercare una nuova sede della Regione. Io francamente oggi pensavo che potesse crollare il palazzo per la sua debolezza nei confronti di questa importante iniziativa. Ho usato la scherzosità, ma l’obiettivo è quello di fare in modo che questo territorio abbia una sede univoca di tutti i dipendenti della Regione. Queste cannizzate di bambù che derivano dagli anni Settanta non consentono neanche la concentrazione”.

Sii il primo a commentare su "Efficienza Energetica, accordo Regione Arma dei Carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*