Regione Abruzzo, 450 mila euro per i bisognosi

Regione Abruzzo, 450 mila euro per i bisognosi. Gli Enti capofila di Ambito distrettuale numero 9 “Val di Foro”, numero 8 “Chieti” e numero 13 “Marrucino” hanno ottenuto un finanziamento di 450.000 euro da parte della Regione Abruzzo nell’ambito del progetto “Abruzzo Include”.

Il progetto si articola in due linee di intervento: la linea 1 prevede l’attivazione dello sportello di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale, finalizzato all’individuazione, presa in carico e redazione di un progetto individuale di inclusione socio-lavorativa dei soggetti in condizione di svantaggio o povertà. La linea 2 comprende azioni di inclusione attiva, finalizzata all’attivazione di tirocini extracurricolari e all’erogazione di voucher di servizio. I destinatari degli interventi sono disoccupati o inoccupati over 45, persone con disabilità, donne vittime di violenza, persone uscite dalla dipendenza, ex detenuti, immigrati, persone senza fissa dimora e persone in situazione di povertà certificata da certificato Isee inferiore a 6.000 euro. I posti disponibili sono 80 e coloro che saranno ammessi percepiranno un’indennità mensile pari a 600 euro per 6 mesi di tirocinio.

“La prima edizione del progetto ci ha regalato grandi soddisfazioni – ha detto l’assessore regionale alle Politiche sociali, Marinella Sclocco, presentando l’iniziativa a Francavilla al Mare – il che ci ha fatto pensare che una seconda edizione sarebbe stata necessaria oltre che utile. Grazie ad ‘Abruzzo Include’ un terzo dei partecipanti al termine del tirocinio ha avuto un contratto a tempo determinato o indeterminato. Questo bando dà una risposta a cittadini in condizioni di difficoltà di vario tipo: alle donne vittime di violenza, a chi ha avuto una vita difficile e vuol rimettersi in gioco, a chi è affetto da disabilità che, grazie alla modifica del regolamento, può finalmente partecipare ai tirocini, ai disoccupati di lungo termine. La novità di quest’anno è che il tirocinio extracurricolare ha la durata di sei mesi, rinnovabile per altri sei. Ringrazio il Comune di Francavilla al Mare e gli ambiti di riferimento perché hanno presentato un progetto concreto e credibile, che di certo sarà una buona opportunità per gli 80 profili che avranno accesso”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Regione Abruzzo, 450 mila euro per i bisognosi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*