Incidente su A14, tragico bilancio: tre morti e cinque feriti (foto)

Incidente mortale sull’autostrada A 14, poco prima della mezzanotte di ieri, nei pressi di Pescara. Drammatico il bilancio: tre vittime e cinque feriti.

incidente mortale auto incidente1

Il tragico incidente è avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri. Drammatico il bilancio: tre morti e cinque feriti. L’incidente si è consumato al chilometro 366.5, sulla A14 Bologna Taranto, nei pressi del casello autostradale di Pescara Nord Città Sant’Angelo, in direzione di Ancona. Sul posto hanno operato per ore gli agenti della Polizia autostradale di Autostrade per l’Italia del Coa di Pescara Nord, coordinati dall’ispettore capo Sabatino Pulcini, i sanitari del 118 di Pescara, Montesilvano e Chieti, i vigili del fuoco e personale di Autostrade per l’Italia. L’autostrada è stata chiusa tra Pescara Ovest e Pescara Nord per permettere ai soccorritori di lavorare e per la pulizia della carreggiata. Le vittime sono: Raffaella Cotechini, di Porto Sant’Elpidio, 35 anni, Annunziata Caforni, 59 anni, di Valle Castellana, e Concetta Irmici, 75 anni, di San Severo. Le tre donne viaggiavano su tre auto diverse. All’ospedale Clinicizzato di Chieti sono ricoverate in gravi condizioni due persone. Tre i feriti ricoverati all’ospedale di Pescara: un ottantenne di Ortona, una donna di 32 anni, ed una ragazza di 14 anni, entrambe di Milano. Secondo una prima versione dell’accaduto, la 35 enne avrebbe urtato un mezzo pesante in sosta regolarmente su una piazzola e sarebbe poi finita sulla carreggiata, dove una volta scesa dalla sua vettura, sarebbe stata schivata da alcune auto in transito, ma non da altri mezzi, fra cui un Camper che l’ha travolta. Strazianti le immagini che si sono trovate dinanzi gli addetti alla rimozione dei mezzi. Sul posto sono intervenuti gli addetti del soccorso dell’Autofficina  Perini e Fiore di Montesilvano e del Soccorso stradale Dragonara di San Giovanni Teatino. Cinque, come già detto i mezzi coinvolti, oltre alla 124 Sport, disintegrata nell’impatto con un tir in sosta, due Fiat Punto, una Lancia Delta ed un SUV Volvo C70. Oltre ad un Camper ed un altro mezzo pesante.

auto incidente2 auto incidente

Proseguono gli accertamenti, per chiarire con certezza la dinamica dell’incidente, da parte della Polstrada. Intanto si apprende che  sono in corso indagini da parte della Procura della Repubblica di Pescara, pm Silvia Santoro. Delle cinque persone ferite nell’incidente della notte scorsa sulla A14, dove sono decedute tre donne, ci sono tre feriti in gravi condizioni e in prognosi riservata. All’ospedale di Pescara è in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia B.E, 14enne milanese. In prognosi riservata al S.Annunziata Chieti sono L.M.M. (36) di Tolentino (Macerata) e I.G. (74) di San Severo (Foggia). Ricoverata a Pescara in condizioni meno gravi F.C. (32) di Milano. Ferite lievi con prognosi di pochi giorni per L.M. (80) di Ortona (Chieti).

Sii il primo a commentare su "Incidente su A14, tragico bilancio: tre morti e cinque feriti (foto)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*