Avezzano, un nuovo medico al Pronto Soccorso

Avezzano, un nuovo medico al Pronto Soccorso. Altri due medici saranno assegnati al 118 provinciale e al Pronto Soccorso di Sulmona.  “Il pronto soccorso entro settembre avrà un medico in più a tempo indeterminato, in seguito al nulla osta regionale e, per potenziare l’organico, saranno fatti ulteriori tentativi per assumere altri medici a tempo determinato con l’avviso pubblico sebbene tale formula, già adottata in precedenza, non abbia dato i risultati attesi per motivi indipendenti dalla volontà della Asl”

Sono le prime misure varate dal Manager della Asl, Rinaldo Tordera, per il miglioramento del personale del pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano.

“Inoltre il potenziamento degli organici in provincia”, aggiunge Tordera, “prevede l’assegnazione di un medico, sempre a tempo indeterminato, al servizio 118, a livello provinciale, e di un altro medico al pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona. A queste 3  assunzioni si aggiungerà la stabilizzazione di due medici che già lavorano nei pronto soccorso di L’Aquila e Castel di Sangro”  “Nel frattempo”, prosegue Tordera, “saranno incrementate le verifiche sul pagamento del ticket dei codici verdi e bianchi  con l’obiettivo di  ridurre gli accessi impropri ai pronto soccorso, facendo in modo che i casi meno gravi non affluiscano in ospedale”. “Va ricordato che, in mancanza del nulla osta per assunzioni a tempo indeterminato, siamo stati costretti a ricorrere a conferimenti di incarichi a scadenza,  rifiutati da tutti i medici interpellati tramite la formula dell’avviso pubblico” “Al di là di questi aspetti immediatamente operativi”, aggiunge Tordera, “è necessario avere una visione provinciale dell’azienda sanitaria, in una logica in cui ogni servizio, a prescindere dalla località in  cui si trova nel territorio, lavori in modo sinergico con gli altri dislocati nello stesso comprensorio, supplendo o integrando, in caso di necessità, alle momentanee difficoltà” “La provvisoria sospensione dell’attività di urologia ad Avezzano, che  già il primo settembre riprenderà normalmente il proprio lavoro, nel frattempo garantita a tutti gli effetti dall’ospedale di L’Aquila, rientra proprio in questa visione di integrazione e reciproca collaborazione tra reparti di ospedale delle diverse aree” “Sull’urologia di Avezzano, peraltro, c’è stata una tempesta in un bicchier d’acqua perché la decisione di sospendere i ricoveri solo per alcune settimane, al fine di permettere al personale di fruire delle ferie, non è stata un atto arbitrario della Asl bensì un provvedimento inevitabile dovuto alle rinunce di tutti i medici interpellati che hanno rifiutato l’incarico a tempo determinato. Tutte le prestazioni ambulatoriali e d’urgenza di urologia sono comunque garantite dall’Aquila”

Nell’annunciare le nuove assunzioni Tordera ha incontrato stamane in Comune il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis e l’onorevole Filippo Piccone, alla presenza dei consiglieri comunali Massimo Verrecchia e Mauro Di Benedetto. “Ho ascoltato con attenzione le osservazioni e le proposte del sindaco e dell’on. Piccone”, afferma Tordera, “nella prospettiva di pianificare azioni condivise, all’insegna di una fattiva collaborazione, finalizzata a migliore i servizi nella provincia prescindendo però da inutili contrapposizioni di campanile tra territori” Successivamente il Manager, insieme  al direttore sanitario aziendale Teresa Colizza, ha avuto un confronto all’ospedale di Avezzano con i medici del pronto soccorso per avere testimonianze dirette sulle problematiche. Durante questo incontro sono stati analizzati i punti deboli dei locali del pronto soccorso e prospettati interventi migliorativi sulla struttura al fine di incrementare il numero dei posti letto dell’osservazione breve.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Avezzano, un nuovo medico al Pronto Soccorso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*