Incendi Abruzzo, le dichiarazioni di Decaro e Pelino

Incendi Abruzzo, le dichiarazioni di Decaro e Pelino. Il Presidente dell’Anci e Sindaco di Bari, Antonio Decaro, intervenendo a Pescara alla Festa dell’Unità ha sottolineato che:

“L’Abruzzo è una regione purtroppo martoriata in questi anni, oggi dagli incendi, prima dal terremoto e dalla neve che ha visto i sindaci abruzzesi come presidio sul territorio e, come dice il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, una sorta di terminale più sensibile del Paese. Parliamo delle istituzioni più vicine ai cittadini. Oggi questo è un momento di difficoltà e credo che il Governo dovrà dare una mano alle Regioni che hanno queste difficoltà così come l’Abruzzo”.

Mentre la Vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Paola Pelino annuncia la presentazione di un’interrogazione al Governo sul devastante rogo del Monte Morrone.

“E’ gia’ pronta da diversi giorni una mia interrogazione urgente al governo affinché riconosca lo stato di emergenza per gli incendi che stanno devastando la regione Abruzzo. Ovviamente potrò presentarla soltanto alla ripresa dei lavori parlamentari”. “Mi sento quindi, per quanto mi riguarda, di poter tranquillizzare i sindaci della Valle Peligna e tutti quelli che sollecitano un intervento di chi rappresenta il popolo abruzzese nelle Aule di Senato e Camera. Mi sono mossa con largo anticipo e sono pronta a mettere in campo ogni iniziativa possibile nell’interesse del mio territorio e della mia gente. Come ho sempre fatto, anche in passato, senza bisogno di essere esortata a un impegno che avverto quotidianamente e senza risparmiarmi”, conclude la senatrice Pelino.

 

Sii il primo a commentare su "Incendi Abruzzo, le dichiarazioni di Decaro e Pelino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*