L’Aquila: rifiuti in aeroporto, Comune sarà parte civile

aeroporto-aq\

Rifiuti in aeroporto: la giunta dell’Aquila, su proposta del vice sindaco Trifuoggi, ha deciso che il Comune si costituirà parte civile nel procedimento nei confronti della XPress.

Il Comune dell’Aquila si costituirà parte civile nel procedimento avviato nei confronti dei rappresentanti delle società XPress, Delta Impianti e Lunari accusati “di aver illecitamente smaltito quantitativi di rifiuti speciali all’interno dell’area dell’aeroporto dei Parchi”. La giunta comunale ha accolto una proposta deliberativa del vice sindaco Nicola Trifuoggi, titolare della delega al Contezionso. La decisione è stata assunta, come si legge nella delibera, perché il terreno nel quale sarebbero stati scaricati materiali è di proprietà del Comune dell’Aquila. Sarà uno dei professionisti dell’avvocatura a rappresentare ed assumere la difesa delle ragioni dell’Ente.

 

 

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: rifiuti in aeroporto, Comune sarà parte civile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*