Tortoreto, si dimette il sindaco Alessandra Richi

Tortoreto, si dimette il Sindaco Alessandra Richi. La decisione è stata annunciata al termine dell’ultima seduta del Consiglio Comunale , dopo che l’assise civica aveva concluso la discussione di tutti i punti all’ordine del giorno, compresi gli atti propedeutici al bilancio.

La Richi al termine della seduta ha dato lettura di una lettera in cui ha sottolineato la lesa «autorità della sua persona», per cui ha maturato la decisione di lasciare il ruolo di sindaco. La notizia giunta nella notte come un vero e proprio fulmine a ciel sereno, conferma il difficile momento dell’amministrazione comunale di Tortoreto, dopo la spaccatura in maggioranza.  Una situazione politico amministrativa condizionata dalla nascita del gruppi dei dissidenti, con le dimissioni dell’assessore al bilancio Rosella Di Pancrazio, seguita al cambio in esecutivo, con le revoche degli assessori Renato Chicchirichì e Rosita Di Mizio. Il sindaco Richi ora, avrà a disposizione 20 giorni di tempo per l’eventuale ritiro delle dimissioni ed evitare il commissariamento del municipio.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Tortoreto, si dimette il sindaco Alessandra Richi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*