Sanitopoli: difesa Del Turco ricorre in Cassazione

Sanitopoli: difesa Del Turco presenta ricorso in Cassazione. Il legale dell’ex Presidente della Giunta Regionale, Ottaviano Del Turco, ha annunciato di ricorrere in Cassazione.

Il ricorso in Cassazione, presentato dall’Avvocato Giandomenico Caiazza, punta ad ottenere l’annullamento della condanna a 4 anni e 2 mesi di reclusione per associazione a delinquere ed induzione indebita, (ovvero la vecchia concussione cosi’ come rimodulata dalla legge Severino), emessa quasi 5 mesi fa dalla Corte d’Appello dell’Aquila nei confronti dell’ex presidente della Regione Abruzzo, Ottaviano Del Turco, nell’ambito del processo su presunte tangenti nel mondo della sanita’ abruzzese. In primo grado, lo ricordiamo,  Del Turco era stato condannato a 9 anni e sei mesi. La Corte aquilana, in particolare, ha condannato l’ex governatore per 6 capi di imputazione rispetto ai 18 riconosciuti con la sentenza di primo grado.

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Sanitopoli: difesa Del Turco ricorre in Cassazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*