L’Aquila, Intecs un patto per il lavoro

L’Aquila, Intecs un patto per il lavoro alle competenze. Un accordo tra i sindacati e la Regione Abruzzo per salvare le professionalità che rischiano il proprio lavoro all’interno dello stabilimento Intecs dell’Aquila.

E’ stato sottoscritto a L’Aquila il patrimonio professionale a cui attingere nel percorso di ricollocazione occupazionale da parte delle decine di lavoratori e lavoratrici della Intecs, nella quale si è aperto un tavolo di crisi permanente poco più di un anno fa. Con l’annuncio, da parte del management dell’azienda delle telecomunicazioni, di ridurre drasticamente il personale da 120 a 30 unità.

Guarda il servizio del Tg8:

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, Intecs un patto per il lavoro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*