Incendio Italpannelli: indagati due operai

italpannelli 3

Incendio Italpannelli: indagati due operai. A poco più di una settimana dall’incendio alla Italpannelli di Ancarano la Procura iscrive i primi due nomi nel registro degli indagati per incendio colposo: due operai di una ditta esterna che stavano effettuando lavori di saldatura sul soppalco.

Secondo una prima ricostruzione, infatti, a causare le fiamme sarebbe stata infatti proprio una scintilla partita dalla fiamma ossidrica utilizzata dai due operai. Nei giorni scorsi, intanto, la Procura ha autorizzato i lavori di messa in sicurezza dell’area. Mentre si attendono i risultatigli degli ultimi accertamenti su aria e campioni di terreno e alimenti (i precedenti non avrebbero evidenziato alcun inquinamento) rimangono in vigore le prescrizioni a suo tempo fissate, sia per il territorio di Teramo, sia per quello di Ascoli, per un raggio di 5 km dalla ditta Italpannelli.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Incendio Italpannelli: indagati due operai"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*