Bloccano il ladro in casa e lo fanno arrestare

Alba Adriatica: bloccano il ladro in casa e lo fanno arrestare. Hanno bloccato il presunto ladro e dopo averlo fatto salire sulla loro auto lo hanno consegnato direttamente ai Carabinieri della locale stazione.

Protagonisti dell’improvvisato ‘arresto’ sono stati il proprietario di un appartamento di Alba Adriatica, appena visitato dal presunto ladro, e suo cognato. Al giovane fermato, un 30enne albanese già destinatario di ordine di espulsione, è stato contestato dai Carabinieri il reato di tentata rapina impropria aggravata: domani comparirà davanti al Gip per l’udienza di convalida. Una prima ricostruzione indica che avrebbe tentato ieri sera di introdursi nell’appartamento, con un complice, ma sarebbe stato sorpreso dagli inquilini del piano superiore che hanno avvertito il proprietario, in quel momento insieme con il cognato, vicino casa. I due presunti ladri in fuga sono stati inseguiti: uno è riuscito a scappare, l’altro ha tirato fuori un cacciavite cercando, fortunatamente senza riuscirci, di colpire gli inseguitori che lo hanno immobilizzato e portato in caserma.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Bloccano il ladro in casa e lo fanno arrestare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*