Pescara, controlli anti droga nei locali della movida

Si fingono clienti e frequentatori dei locali della movida pescarese per scovare gli spacciatori di droga. Gli agenti della Squadra Mobile di Pescara al lavoro in borghese per porre un freno allo spaccio di sostanze stupefacenti nei locali notturni.

Grazie ai nuovi controlli predisposti dalla Questura di Pescara, domenica scorsa un 32 enne è stato arrestato nei pressi di uno stabilimento balneare dove era in corso una festa mentre stava cedendo della cocaina a due giovani. I nuovi servizi di controllo proseguiranno per tutta l’estate lungo i locali della riviera. Controlli a tappeto anche in periferia nei quartieri più degradati della città dove lo smercio di sostanze stupefacenti continua a rappresentare una grave piaga sociale.

Sii il primo a commentare su "Pescara, controlli anti droga nei locali della movida"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*