Rocca San Giovanni: capriolo ferito sulla SS16 curato dai veterinari Asl

Un capriolo ferito sulla SS16, forse investito da un’auto, è stato salvato e curato dai veterinari della Asl di Lanciano Vasto Chieti.

L’animale, recuperato in località Foce nel territorio di Rocca San Giovanni lungo la strada statale 16, è stato salvato e curato dal servizio di sanità animale della Asl teatina e trasportato presso il centro di recupero della fauna selvatica dei carabinieri forestali di Pescara.

Soddisfazione per l’esito dell’intervento è stata espressa da Giovanni Di Paolo, direttore del servizio sanità animale della Asl.

L’esemplare, un maschio, era rimasto impigliato tra arbusti e rovi, dentro un cespuglio ai bordi della SS 16. L’allarme era stato dato dai carabinieri forestali di Lanciano, che hanno aperto un varco per consentire ai veterinari di sedare l’animale e curarlo, dopo averlo estratto.

Sii il primo a commentare su "Rocca San Giovanni: capriolo ferito sulla SS16 curato dai veterinari Asl"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*