Ortona: pedalando e camminando sul mare con la pista ciclopedonale

pista-ciclo-pedonale-ortona1

La Regione Abruzzo, la Provincia di Chieti e il Comune di Ortona, in occasione del weekend della Festa del Perdono di San Tommaso Apostolo, hanno inaugurato la pista ciclopedonale che dal colle sotto al Castello Aragonese porta fino al Lido Saraceni.

Un tratto importantissimo e bellissimo della Via Verde regionale che una volta terminata permetterà di attraversare lungo la costa tutta la Regione Abruzzo, hanno spiegato gli amministratori.

“Un volano per lo sviluppo turistico e territoriale – hanno detto i promotori – che sta già dando i suoi frutti sulla città e che sarà un valore aggiunto per la promozione dell’intero territorio regionale sui mercati nazionali ed europei”.

All’inaugurazione hanno preso parte il presidente della Regione Abruzzo, Luciano d’Alfonso, l’onorevole Camillo D’Alessandro, il sindaco di Ortona Leo Castiglione, i progettisti e i responsabili del Dipartimento Turismo della Regione.

L’evento organizzato con il supporto della FIAB Ortona intende anche lanciare un messaggio di sensibilizzazione sul corretto uso della pista e sulla convivenza tra pedoni e ciclisti. Pedoni e ciclisti si sono incontrati sulla spiaggia della Ritorna, dove ci sono stati i saluti istituzionali e un piccolo ristoro offerto dalle associazioni, Vivere Insieme di Villa Rogatti, Pro Loco di San Nicola, Il Ponticello di Villa San Tommaso e il CSC di Villa Grande.

Sii il primo a commentare su "Ortona: pedalando e camminando sul mare con la pista ciclopedonale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*