Villetta Barrea: uccidono un cane e lo abbandonano tra i cespugli

Una volontaria della lega del cane di Teramo denuncia l’uccisione di un quadrupede per mano di due uomini tra Villetta Barrea e Scanno: il cane gettato in un dirupo e abbandonato tra i cespugli.

Pubblichiamo di seguito il messaggio postato sulla pagina facebook della Lega del cane di Teramo su quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 25 aprile 2018.

“Oggi pomeriggio, tra Villetta Barrea e Scanno (AQ), una volontaria che saltuariamente collabora con la Sezione LNDC di Teramo ha notato in lontananza due uomini che si dirigevano verso un dirupo con dei cespugli insieme a un cane bianco. Insospettita, lei e il suo ragazzo sono tornati indietro e li hanno visti tornare sulla strada senza cane, risalire in macchina e andare via.
Arrivati tra i cespugli, hanno trovato il cane purtroppo già morto.
Ovviamente hanno chiamato i Carabinieri e la ASL veterinaria. Cercheremo di andare a fondo a questo ennesimo atto di crudeltà. Chiunque abbia informazioni utili può contattare la Lega Del Cane Teramo.”

La foto a corredo del servizio è quella pubblicata dalla Lega del cane di Teramo.

Sii il primo a commentare su "Villetta Barrea: uccidono un cane e lo abbandonano tra i cespugli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*