Giulianova: muffa e puzza alla Sala Polifunzionale Annunziata

sala-polifunzionale-giulianova1

Muffa, cattivo odore, umidità: una situazione non più tollerabile per i bambini che frequentano la Sala Polifunzionale nel quartiere dell’Annunziata a Giulianova. La denuncia dei genitori.

Sono stanchi i genitori dei bambini  che frequentano, quotidianamente, la Sala Polifunzionale dell’Annunziata, a Giulianova. “Ogni pomeriggio, la Sala è piena di bambini per il doposcuola, il teatro ed altre attività extra scolastiche. E la situazione è quella che abbiamo documentato nelle foto: già all’ingresso un fetore di muffa insalubre all’inalazione, fogli da disegno fissati con le puntine sul soffitto e sulle pareti per coprire la muffa. Non sappiamo più che fare per sensibilizzare il sindaco a risolvere una volta per tutte il problema”. Pare che tra qualche giorno, a Giulianova, arrivi il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso. “Difficilmente lo accoglieranno in questa sala, – ironizza amaramente qualcuno – qui ci sono solo i nostri figli.” Le foto, d’altronde, sono eloquenti e mostrano soffitti pieni di muffa, pareti umide, ma quel che più colpisce sono le soluzione adottate, tampone naturalmente e che di certo non risolvono il problema: i fogli da disegno applicati con le puntine per cercare di coprire la muffa. E’ come nascondere la polvere sotto al tappeto, dice chi ogni giorno frequenta la struttura, una Sala aperta alla cittadinanza e che per questo, affermano genitori e cittadini, speriamo possa essere al più presto sistemata, in maniera decorosa, soprattutto salubre per chi la frequenta.

sito annunziata

sala-polifunzionale-giulianova2

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: muffa e puzza alla Sala Polifunzionale Annunziata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*