Montesilvano Comune virtuoso nella lotta all’evasione fiscale

Secondo uno studio nazionale, solo il 7 per cento dei Comuni italiani si è attivato nella lotta all’evasione fiscale. Il Comune di Montesilvano fa parte di questa percentuale “virtuosa”.

 Il 26 marzo 2015, l’Amministrazione Maragno ha sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Agenzia delle Entrate Direzione Regionale dell’Abruzzo, l’Anci Abruzzo e il Comando regionale della Guardia di Finanza, volto proprio alla collaborazione dell’ente con il fisco per stanare gli evasori fiscali. “Su poco più di 8.000 Comuni presenti in Italia – si legge nello studio della CGIA di Mestre – solo 550 hanno dato origine ad un’azione collaborativa”. Il dato in analisi diventa ancor più significativo se consideriamo che secondo “nel 2015 in tutto l’Abruzzo sono stati realizzati solo 8 accertamenti dei tributi erariali grazie al contributo dei Comuni”.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano Comune virtuoso nella lotta all’evasione fiscale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*