Teramo: zona franca, vademecum dei commercialisti

zona-franca11

Teramo: avranno inizio il prossimo 23 ottobre le domande di ammissione ai benefici previsti dalla legge nel Decreto sulla Zona Franca Urbana. I commercialisti presentano un vademecum.

Per contribuire alla compilazione delle domande e delle richieste, la Commissione Agevolazioni Territoriali dell’Ordine dei Dottori commercialisti di Teramo ha redatto un vademecum che contiene anche alcune proposte innovative per il rilancio dei territori compiti dal sisma, e in grado di produrre investimenti importanti per il territorio della provincia di Teramo, come la rigenerazione urbana attraverso la misura dell’Art Bonus e la necessità di procedere ad una più ampia Unione dei Comuni delle aree interne.

Il documento sarà presentato nel coso di una conferenza stampa, che si svolgerà domani 17 ottobre, alle 10.30, a Teramo, nella sede dell’Ordine provinciale dei Dottori Commercialisti (Via Delfico, 6). Alla conferenza stampa saranno presenti il presidente dell’Ordine Alberto Davide, il presidente della Fondazione dell’Ordine Massimo Mancinelli, i componenti della Commissione Agevolazioni Territoriali coordinata da Franco Benini, e il presidente provinciale dell’Ance Raffaele Falone. Il documento sarà poi presentato ufficialmente il prossimo 20 ottobre nel corso di un evento promosso dall’Ordine e dall’Ance a Teramo.

Sii il primo a commentare su "Teramo: zona franca, vademecum dei commercialisti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*