S. Giovanni T. : 2,7 mln per riqualificare strade

comune-sgteatino1

Sono 2,7 i milioni di euro per riqualificare strade ed assi viari di san Giovanni Teatino: la Giunta Marinucci ha dato il via libera ai primi progetti.

Saranno tutti finanziati con i proventi delle compensazioni ambientali previsti nella “Convenzione Terna”. 220 mila euro per il nuovo parcheggio in convenzione con la Parrocchia

Via libera della Giunta comunale, su proposta del Sindaco Luciano Marinucci, ad una serie di progetti di riqualificazione delle strade e gli assi viari di San Giovanni Teatino, con un investimento complessivo (iva inclusa) di oltre 2,7 milioni di euro.

“La mia Giunta, nonostante le feste di Ferragosto, si è messa subito al lavoro ed ha dato immediatamente seguito a quanto deliberato dal consiglio comunale dello scorso 31 luglio su proposta del gruppo ‘Progetto Comune’. Abbiamo quindi individuato delle priorità – spiega Marinucci – dopo aver valutato lo stato attuale e l’esigenza di migliorare le condizioni di percorribilità dei principali assi stradali del territorio che sono sottoposti giornalmente ad un numero ingente di passaggi di automezzi determinandone la continua usura e pericolosità, ed il conseguente aumento del numero di richieste di risarcimento danni”.

L’intervento “Riqualificazione strade” per complessivi 1.136.588,58 euro comprende due progetti ‘Tiburtina Valeria’ (1.036.588,58 euro) e ‘Via Muccioli’ (100.000 euro). L’intervento “Riqualificazione Assi Viari” per complessi 1.580.974,08 euro interessa cinque progetti: ‘Via Cavour/Vai Mazzini’ (386.953,39 euro), ‘Via Vittorio Emanuele’ (236.554,88 euro), ‘Via Nenni’ (329.605,08 euro), ‘Via Moro – fuoco/aria’ (290.875,12 euro) e ‘Via Moro/Via Amendola’ (336.985,61 euro). Gran parte dei progetti, redatti dall’architetto Assunta di Tullio, sono già stati deliberati dalla Giunta e dichiarati immediatamente eseguibili.

“Nel Consiglio comunale del 31 luglio scorso – dichiara il Sindaco Marinucci per spiegare come sono state trovate le risorse – abbiamo valutato di non costruire una nuova scuola dell’infanzia e di procedere, in alternativa, anche alla riqualificazione dei principali assi viari della città. La Regione infatti, lo scorso 20 febbraio, ci ha assegnato un finanziamento di 720 mila euro per l’adeguamento sismico della ex scuola di via Di Nisio. Unanimemente il gruppo di Progetto Comune ha deciso di rimodulare la Convenzione tra il comune di San Giovanni Teatino e Terna spa per la realizzazione dell’intervento denominato ‘Collegamento in corrente continua HVDC 500 KVCC Italia – Montenegro e opere accessorie’, potendo così liberare 3,4 milioni di euro per altri intereventi utili per la collettività. Tra questi anche al realizzazione del parcheggio in convenzione con la Parrocchia di San Rocco, per complessivi 220 mila euro”.

Sii il primo a commentare su "S. Giovanni T. : 2,7 mln per riqualificare strade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*